Curiosità

Consigli utili per il tuo benessere!

Arancione ma non solo: la carota



La carota è uno degli ortaggi più comuni, ma quello che forse non tutti sanno è che possiede anche fantastiche proprietà utili per il benessere del nostro organismo.

Inoltre, esistono diverse varietà di carote, ognuna con colorazioni diverse: gialle, rosse, arancioni, viola, nere e bianche.

Quella più conosciuta è naturalmente quella arancione, ma in origine, quando venivano coltivate nell’Antico Egitto, il loro colore predominante era il viola.

Il tradizionale colore arancione si deve alle mutazioni genetiche avvenute in Olanda, dove si decise di mantenere unicamente la carota arancione per omaggiare i loro regnanti, gli Orange.
Vediamo alcune proprietà delle carote.

 
Antiossidanti
Grazie alle buone quantità di vitamina C in esse contenute, la carota possiede proprietà antiossidanti che le permette di contrastare l’attività dei radicali liberi e rafforzare il sistema immunitario.
 
Anticolesterolo
La carota contiene dei particolari pigmenti chiamati carotenoidi che assieme alle fibre alimentari contribuiscono a ridurre i livelli di colesterolo cattivo nel sangue.
 
Protezione per gli occhi
Grazie al beta-carotene e alla vitamina A, la carota può aiutare in caso di problemi agli occhi come ad esempio la cataratta, favorisce la visione crepuscolare e previene l’invecchiamento.
 
Contro la stitichezza
Le fibre contenute nelle carote hanno la particolare caratteristica di assorbire molta più acqua rispetto ad altre, aumentando in questo modo il volume delle feci e rendendo le carote adatte a chi soffre di stitichezza.

Data pubblicazione 26 gennaio 2017